Blog

Aiutaci a salvare le tartarughe marine! Saving Turtles: un’esperienza unica

saving turtles zanzibar

SAVING TURTLES EXPERIENCE GRATIS

Per tutti gli Ospiti che prenotano direttamente dal nostro sito (almeno 3 notti) ci sarà la grande opportunità di vivere gratuitamente l’esperienza e partecipare gratuitamente al progetto Saving Turtles.

  1. Visita alla Nursery, dove le tartarughe in difficoltà sono curate e nutrite dallo staff; tutti gli ospiti possono osservare le tartarughe dalla terrazza e possono aiutare il personale a dare loro da mangiare.
  2. In un secondo momento le tartarughe guarite vengono trasferite nella “Ocean Pool” (una piscina galleggiante nel mezzo dell’oceano che può essere raggiunta in barca).
  3. Qui tutti gli Ospiti avranno l’opportunità di nuotare con le tartarughe (a partire dal 15 ottobre 2018), sotto il controllo dello staff, e per i fortunati ci sarà l’opportunità di partecipare al loro rilascio nell’ Oceano.

Saving Turtles e “Maasai Village” sono esperienze uniche in esclusiva per Fruit & Spice Wellness Resort.

 

 

Abbiamo intervistato Maina, la guida turistica di Fruit & Spice Wellness Resort di Kizimkazi, nel sud dell’isola di Zanzibar, in Tanzania,
e responsabile dell’escursione che ti permetterà di avvicinarti al Mondo delle Tartarughe.

Cosa è Saving Turtles?

Saving Turtles è un progetto che abbiamo intrapreso qui al Fruit & Spice perché crediamo nell’importanza di preservare questa specie marina che è afflitta da un grave pericolo di estinzione.

Spiega la collaborazione con l’acquario Mnarani di Nungwi

Abbiamo iniziato la collaborazione con l’Acquario Mnarani di Nungwi perché abbiamo letto del loro progetto di lunga durata sul salvataggio delle specie marine intorno a Zanzibar, e vogliamo anche noi contribuire a sensibilizzare i nostri ospiti sulla conservazione delle specie che sono in pericolo.

Cos’è la Nursery delle tartarughe?

La Nursery delle tartarughe è il primo passo del nostro progetto Saving Turtles, in cui iniziamo a stabilire un contatto con le tartarughe malate o ferite provenienti dai pescatori Kizimkazi, alimentandole con “daga” di pesci o pesciolini e monitorandole con il supporto del veterinari di Mnarani Aquarium.

Cos’è la piscina galleggiante oceanica?

La piscina galleggiante oceanica rappresenta il secondo passo del progetto Saving Turtles. Le tartarughe che mostreranno di avere uno stato di salute migliore verranno spostate per abituarsi ai normali flussi di acqua di mare e al loro ambiente originale. Ovviamente, il terzo e più importante passo sarà il rilascio nell’oceano delle tartarughe sane che rappresenta la fine di questo periodo che hanno trascorso con noi.

Come si svilupperà l’escursione per i visitatori?

I visitatori esterni potranno partecipare a questo progetto con visite di piccoli gruppi, che devono essere prenotati in anticipo e per i quali ci sarà un biglietto d’ingresso da pagare, per contribuire a sostenere questo progetto. La visita includerà sia la visita alla Nursery che la piscina galleggiante oceanica.

E la visita per gli ospiti?

I nostri ospiti hanno il diritto di visitare gratuitamente la Nursery ogni giorno, da piccoli gruppi e con orari di visita fissi decisi da un programma precedente. Inoltre, con un soggiorno minimo di 3 notti, avranno diritto a una gita in barca alla piscina galleggiante oceanica per nutrire le tartarughe e magari nuotare insieme a loro.

Esprimi un desiderio

Aiutiamo Fruit & Spice a sostenere le tartarughe marine di Zanzibar … “Maisha Marefu Kasa!

PRENOTA ORA DAL NOSTRO SITO E RENDI SPECIALI LE TUE VACANZE!